Festa di San Roque Parish a Manila

Il 16 agosto scorso in occasione della festività del patrono della Comunità, San Rocco, si è tenuta la Festa della Parrocchia. La celebrazione è stata preceduta da una novena di messe giornaliere per preparare i parrocchiani a partecipare pienamente alle attività che si è conclusa con una bellissima festa.  I padri missionari dehoniani presenti sono il parroco padre John Karl “Nonong” Cabaluna, padre Christopher “Cris” Alburo e padre Elpidio “Pjoe” Luza Jr. Il tema scelto per quest’anno è stato “Comunità in crescita e in continuo cammino verso la santità con Maria e San Rocco”. Con questi momenti di festa si cerca anche di coinvolgere le persone più bisognose nella vita della Parrocchia.

img_3764 img_3758

P. Nonong  img_3838p1210624p1210578

Progetto 27 – San Roque Parish – Manila

Programma Alimentare

Lancio 20/03/2015
Ultimazione – 01/12/2015

Obiettivo raccolta: euro 2.000
Contributi assegnati:  euro 2.000

Il programma alimentare nasce dall’esperienza quotidiana della realtà parrocchiale di San Rocco (San Roque, Parish) in Manila dove molti sono i bambini malnutriti, gli anziani soli e coloro che sono “assolutamente” indigenti. Attraverso alcuni volontari, la Comunità Ecclesiale di Base si prende cura di loro. Da maggio 2014, sono assistiti ogni giorno circa 100 ragazzi malnutriti e 50 anziani, senza contare coloro che si presentano spontaneamente in parrocchia per mangiare qualcosa, farsi il bagno e riposarsi all’ombra.

Il pasto offre generalmente “cibo ordinario” e 1 volta a settimana il “cibo speciale”. Il cibo ordinario (di solito verdure) è servito tutti i giorni feriali e costa 12 pesos a persona. Il cibo speciale, 20 pesos a persona, è invece distribuito solo di sabato perché è il giorno in cui tutte le 150 persone sono presenti per la catechesi e la Messa. Questo giorno è chiamato “il sabato della carità”.

Tenuto conto del cambio in euro (1 € = 52 p) significa che con 1 € si nutrono 4-5 persone con il cibo ordinario e 2-3 persone con il cibo speciale. Dovendo nutrire dalle 150 alle 170 persone il budget spazia attualmente dai 1800 ai 2040 pesos al giorno (dai 34 ai 39 € al giorno) e il sabato dai 3000 ai 4000 pesos a giorno (dai 60 ai 65 € al giorno).

L’obiettivo del progetto è riuscire a coprire circa 2 mesi di programma alimentare della Parrocchia di San Roque (pari a circa € 2.000).

Referente in loco: P. Nonong scj

Buon Natale da Nadal

Ecco il link SPOT AUGURI DI NATALE 2014 per tutti gli Amici del PROGETTO de’ la CARICA dei 600+1!
Fallo passare anche tu… se puo scaldare il cuore di qualcuno, sará un Buon Natale in piú….. come i nostri 600+1!
Ancora Buon e Santo Natale, con una preghiera davanti al presepe.
Pe. Giacomo
missionariofeliceinbrasile!

https://www.youtube.com/watch?v=xvt8uv2v5Tg&feature=youtu.be

Incontro con Padre Renzo Busana: mercoledì 10/12

AVVISO IMPORTANTE: L’incontro previsto per Martedì 4 Novembre 2014 si terrà Mercoledì 10 Dicembre 2014 

ore 21 presso Centro Salmi, Farneto

Incontro con Padre Renzo Busana scj, missionario dehoniano in Congo (Babonde).

Nel corso della serata Padre Renzo ci parlerà del Progetto 26 Ospedale dei Bambini.

 

Lettera di p. Giacomo Begni, Settembre 2014

Padre Giacomo Begni della Missione Don Bosco (Nadal, Brasile) ci ha scritto a metà settembre una lettera di aggiornamento in cui segnala una serie di difficoltà all’interno della missione. Vi riportiamo la sua lettera e le foto che testimoniano la fine del panificio e l’inizio del corso di panettiere, invitando tutti a sostenerlo in questo momento di difficoltà.

“Carissimi un po’ di corsa perché sono giorni abbastanza difficili per me, ma é sempre una grande gioia sentirvi e entrare in comunicazione con voi. É che in questo mese mi trovo praticamente solo a condurre la barca del Centro perché la salute di un caro confratello ha impegnato gli altri nell’accompagnamento fuori sede a 700 Km da qui: purtroppo il nostro Pe. Luiz e morto ieri e stiamo organizzandoci per le celebrazioni di sepultura…inoltre la scorsa settimana il nostro professore di arte e teatro é morto in un incidente stradale, lasciando i nostri bambini e ragazzi costernati.

Sia Padre Luiz che il nostro clown Nilson erano persone di grande delicatezza e grande bontá: due meravigliosi educatori secondo il cuore di don Bosco.

Di tutto ringraziamo il Signore!

Circa la panetteria sta tutta montata. Non ho avuto modo di fare altre foto che possano aggiornarvi meglio… vi mando in allegato quelle che abbiamo fatto con il personale delle pulizie e quella con i l primo gruppo dei giovani che partecipano al primo corso di panificazione.

Grazie anche a voi per l’opportunità DONATA a questi ed altri giovani per affrontare la vita con la dignitá di una qualifica professionale: il vostro gruppo AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA ha saputo far la differenza in modo molto concreto, dapprima con la sala di informatica e ora con il corso di panificazione!

GRAZIE a nome di don Bosco, dei giovani allievi, delle loro famiglie, dei salesiani.

Vi benedica il Signore!

….a risentirci

Pe. Giacomo Begni, sdb

missionariofeliceinbrasile