In ricordo di Augusto, socio fondatore AUPAT

In ricordo di Augusto, socio fondatore AUPAT

Qualche giorno fa è, con nostro grande dispiacere, tornato alla casa del Padre il nostro socio Augusto Baietti.
Il ricordo di Augusto non ci rattrista, ma anzi ci fa gioire e ringraziare per averlo avuto tra noi. Non possiamo non ricordare la presenza sempre costruttiva di Augusto durante le assemblee della nostra associazione. Anche durante l’ultimo periodo, pur nella fatica della malattia,non mancava di partecipare agli incontri annuali sempre accompagnato e sostenuto da sua moglie Lisetta.
Una delle caratteristiche che ci affascinavano di più di Augusto, era la sua instancabile laboriosità nel cambiare in meglio questo nostro mondo. Sempre solerte e mai fermo davanti alle difficolta, cercava sempre di portare un sorriso e il suo contributo nell’associazione. Ha sempre avuto a cuore i più poveri, partendo dalle esperienze dirette vissute in Africa nella missione di Batama, fino a farsi promotore della nascita della nostra associazione e sostenitore attivo del nostro salvadanaio per i progetti Aupat.
Un grazie di cuore a Lisetta (nostra socia sostenitrice) e a tutta la famiglia Baietti che in occasione del funerale ha scelto di devolvere quanto raccolto durante l’offertorio ai progetti Aupat. Ciao Augusto, buona strada!

admin

I commenti sono chiusi