L’Associazione

Chi siamo

L’Associazione “Aggiungi Un Posto A Tavola” nasce nel novembre del duemila dagli enti promotori:
– Gruppo Scout AGESCI Ponticella 1° (San Lazzaro di Savena – BO)
– Studentato delle Missioni dei Dehoniani (Bologna)
– Salesiani di Castel de Britti (San Lazzaro di Savena – BO)

L’Associazione non ha scopo di lucro ed è fondata sul principio dell’impegno personale solidaristico e gratuito.

L’attività della nostra Associazione potrebbe riassumersi nello slogan “circolo virtuoso tra la lotta al consumismo e la lotta alla fame nel mondo”.
Questo circolo inizia con una riflessione critica sul nostro stile di vita, che ci induce a una rinuncia di un consumo non necessario e si chiude con la destinazione del suo totale controvalore a micro-progetti a favore dei “poveri affamati” in qualche parte del mondo.

Il nostro scopo

Lo scopo dell’Associazione è la lotta contro la fame nel mondo, specialmente quella dei bambini che muoiono per careste e calamità naturali, finanziando progetti mirati avendo come referenti i missionari dei luoghi di destinazione. Il tutto in un contesto anche educativo per i nostri giovani e le nostre famiglie che vengono invitate a rinunciare al superfluo per donare l’equivalente ai progetti. L’area di intervento della nostra Associazione è concentrata soprattutto in Africa, ma dal 2010 i nostri “confini di solidarietà” si sono estesi in America Latina e anche in Asia.

Il Salvadanaio

Simboleggia il “posto aggiunto” alla tavola quotidiana. Quando si aderisce all’associazione viene consegnato insieme a copia dello Statuto dell’Associazione e a un’informativa sui progetti in corso. Nel salvadanaio confluiscono i controvalori di tutte le rinunce al superfluo nel mangiare, vestire, divertimento o altro della nostra vita quotidiana.