Progetto 25 – Nadal

Lavelli per un nuovo panificio

Lancio 05/12/2013
Ultimazione 05/12/2014
Obiettivo raccolta euro 2.400
Contributi assegnati euro 2.400

Il Progetto prevede di finanziare l’acquisto di lavelli per la riapertura di una vecchia panetteria. Attraverso questo laboratorio si vuole dare lavoro ad alcuni ragazzi disoccupati che orbitano attorno all’oratorio. La produzione sarà finalizzata alla produzione, vendita e consumo nella missione. In parallelo è previsto un corso di panettiere rivolto a giovani e adulti della missione che possono così imparare un mestiere e provvedere dignitosamente al mantenimento delle loro famiglie.

Il nostro progetto è quello di contribuire all’acquisto di lavelli da utilizzare in una panetteria della missione per un contributo totale di 2.400 euro.

Referente in loco: Padre Giacomo Begni

Progetto 24 – Bobo Dioulasso

Burro di Karite

Lancio 05/12/2013
Ultimazione 05/12/2014
Obiettivo raccolta euro 2.400
Contributi assegnati euro 2.400

Un gruppo di 12 donne, dal 2006, ha iniziato a estrarre, trattare e confezionare il prezioso burro, di colore giallo-verde, che è alla base di molti prodotti di bellezza. Suor Laura Bonin, dell’Istituto Missionarie dell’Immacolata Regina della Pace, intuì che era necessario far lavorare le donne della sua missione che dovevano mantenere la famiglia ma non avevano particolari competenze. E’ sorto così un laboratorio per l’estrazione e la lavorazione manuale del burro di karitè, che in  Europa è ormai un prodotto solo industriale. Così è nato il progetto “Yelen-Noi per Voi”: un’idea imprenditoriale al femminile che ha ottenuto un contributo del governo del Burkina Faso, grazie al quale le 12 donne hanno potuto seguire un corso di formazione e imparare un mestiere. Oggi lavorano migliaia di chilogrammi di burro ogni anno che vengono spediti in moltissimi paesi. Lo scorso anno è stato possibile acquistare, sempre grazie ad un progetto, un camioncino per il trasporto dei manufatti.

Attualmente è necessario acquistare un terreno per organizzare il lavoro in modo aziendale e per questo una delle donne è stata formata dal punto di vista economico per imparare a gestire in proprio la PMI (piccola media impresa)… come si dice dalle nostre parti.

Ma le donne dell’associazione non si limitano a lavorare la materia prima: grazie alle formule suggerite dalla dottoressa Reynaldi di Torino l’attività è cresciuta e attualmente producono un’intera linea di cosmetici naturali: creme, shampoo, saponi e preparati contro gli insetti da vendere ai turisti in Mali, attraverso la rete delle missioni.

Il nostro progetto è quello di contribuire allo sviluppo di questa attività per un contributo totale di 2.400 euro.

Referente in Italia: Suor Simona Corrado
Referente in Burkina Faso: Suor Laura Bonin

Incontro con Don Giacomo Begni

Missionarofeliceinbrasile

Cosi si definisce Don Giacomo Begni, missionario salesiano a Nadal in Brasile per cui l’associazione ha finanziato il progetto 21, che avremo occasione di incontrare il prossimo martedì 22 ottobre dalle ore 18.30 alla Chiesa di San Carlo, (via seminario 2 – San Lazzaro di Savena).

Partecipate numerosi ed invitate amici e conoscenti a questa serata di testimonianza missionaria

Qui potete trovare il volantino